__
La Notte

Ridisegnare un film attraverso alcuni suoi fotogrammi significa raccontare un’altra storia. Quella de “La Notte” di Antonioni è la storia di una coppia ormai in crisi che, nell’arco di una giornata, prende strade diverse e vede persone diverse per poi ritrovarsi a una festa dove entrambi si invaghiscono di altri. Per ritrovarsi all’alba a far l’amore per l’ultima volta, per poi lasciarsi. 


La storia disegnata è quella di due persone che non comunicano all’inizio e che sembrano riunite alla fine. In mezzo accade però che le figure femminili si confondano e la giovane Monica Vitti (da cui Mastroianni è affascinato durante la festa) diventi quasi l’unica figura femminile.
Con chi si allontana lui alla fine?

IT

On this website we use first or third-party tools that store small files (cookie) on your device. Cookies are normally used to allow the site to run properly (technical cookies), to generate navigation usage reports (statistics cookies) and to suitable advertise our services/products (profiling cookies). We can directly use technical cookies, but you have the right to choose whether or not to enable statistical and profiling cookies. Enabling these cookies, you help us to offer you a better experience.